Giorno: 29 Ottobre 2019

BOLOGNA: SELFIE LUNGO L’ALTA VELOCITA’, PROTAGONISTI 4 MINORENNI

By RadioItaliaAnni60tv on 29 Ottobre 2019 in NOTIZIE DALLA REDAZIONE

Una sfida contro la morte, la ragazzata di chi si annoia, l’ebbrezza del proibito, l’imbecillità. Chiamatela come vi pare ma fa certamente effetto l’immagine diffusa dalla polizia ferroviaria di Bologna: è un giorno qualsiasi della scorsa settimana, siamo lungo l’Alta Velocità al bivio Santa Viola, prima periferia del capoluogo emiliano. Sono tante in quel punto le telecamere della videosorveglianza, costantemente monitorate dal personale della Polfer: lì diverse volte sono entrati in azione gli anarchici, appiccando incendi a cabine di controllo degli scambiatori, mettendo di fatto in tilt in traffico ferroviario nello snodo principale nord-sud italiano. Gli agenti si sono trovati a guardare quattro giovani, quelli del fotogramma diffuso, intenti a farsi un selfie aspettando l’arrivo di un treno superveloce. A notarli per primo il macchinista di un Frecciargento, il numero 8523, che stava percorrendo in tratto Bologna-Milano: è stato lui a fermare il convoglio – che in quel punto per fortuna non è alla massima velocità – e a rincorrerli riuscendo ad acciuffarne uno e a spedirlo davanti ai poliziotti della ferroviaria: tutti minorenni, lui e gli altri tre sodali, all’unico fermato è stata fatta – non è imputabile – una ramanzina prima di essere riaffidato ai genitori. I quali, si spera, lo puniscano a dovere. Purtroppo non si tratta di un episodio isolato: a Borgo Panigale la settimana precedente un gruppo di minori aveva tenuto lo stesso comportamento, notato da un agente Polfer, che era intervenuto identificandone alcuni, che sono poi stati sanzionati.