Giorno: 13 Marzo 2020

COVID-19: CHIUSI I PARCHI PUBBLICI, MENO BUS E TRENI IN GIRO

By RadioItaliaAnni60tv on 13 Marzo 2020 in NOTIZIE DALLA REDAZIONE

Era stato dapprima qualche sindaco in solitaria ad attuare misure straordinarie, oltre che curiose: a San Lazzaro ad esempio, il primo cittadino era arrivato a togliere i canestri dai campetti; a Castel Maggiore e ad Argelato la polizia locale si era vista impegnata a separare e a multare anziani troppo vicini a chiacchierare o a giocare a carte. A macchia d’olio, prima alcuni poi tutti, sono giunti alla stessa conclusione: la chiusura dei parchi pubblici e delle aree verdi. Troppo alto rischio di contagio e in troppi casi si è visto che lì, all’aria aperta, si violava in divieto di assembramento. E così a Bologna, a Ravenna, a Parma, nel riminese, i sindaci hanno deciso di integrare l’ultimo dpcm firmato da Conte; tanti i comuni della Romagna che hanno inoltre vietato le spiagge, altro luogo di aggregazione diventato off-limits ai tempi del Coronavirus. Si deve stare in casa, è necessario: a fianco ai controlli delle forze dell’ordine lungo le strade, la Regione Emilia-Romagna ha emanato un provvedimento che ricalca quanto deciso dall’azienda di trasporti Tper a Bologna e Ferrara: la diminuzione delle corse dei mezzi pubblici, sia su gomma che su ferro. Meno bus e treni dunque, almeno fino al 25 marzo, data di validità del decreto del presidente del consiglio. La ratio è quella di far applicare l’orario in vigore durante le vacanze scolastiche.