Giorno: 2 Agosto 2020

Genoa salvo e Lecce in B, pari Bologna-Toro, Udinese vince a Sassuolo

By RadioItaliaAnni60tv on 2 Agosto 2020 in TOP NEWS

PALERMO (ITALPRESS) – Il Genoa ottiene la salvezza, il Lecce retrocede in serie B. Questo l’esito dell’ultima giornata di campionato, attesa per quest’ultimo verdetto. I rossoblù di Davide Nicola battono al Ferraris il Verona 3-0 mentre i salentini cedono in casa 4-3 al Parma. Il Lecce va ad aggiungersi a Brescia e Spal già retrocesse nei turni scorsi. Dura solo un anno la permanenza nella massima serie per la squadra di Liverani. Una doppietta di Sanabria in appena 25′ mette sui binari migliori la serata dei liguri, con il Verona degli ex Juric e Veloso che non ha gli stessi stimoli degli avversari. Romero (espulso nella ripresa, come Juric e poi anche Cassata e Amrabat) mette in cantina il risultato segnando il 3-0 in chiusura di tempo. Dall’altra parte, parte malissimo il Lecce che in 24′ si trova sotto di due reti contro il Parma grazie ad un’autorete sfortunata di Lucioni e alla rete di Caprari.
I giallorossi non ci stanno e riescono a impattare prima del riposo con Barak e Meccariello. Nella ripresa, ancora due gol del Parma con Cornelius e Inglese, quindi il 3-4 firmato Lapadula. Nelle altre gare che hanno chiuso la stagione, vittoria esterna dell’Udinese in casa del Sassuolo con rete di Okaka e pari tra Bologna e Torino: Zaza ha risposto nella ripresa alla rete di Svanberg.
(ITALPRESS).

La Fiorentina chiude con un tris in casa della Spal

By RadioItaliaAnni60tv on 2 Agosto 2020 in TOP NEWS

FERRARA (ITALPRESS) – La Fiorentina termina la sua stagione con un’altra vittoria, questa volta ai danni della Spal ultima in classifica per 3-1. Nel primo tempo a segno Duncan, quindi la risposta immediata di D’Alessandro e il sigillo di Kouame di testa con il colpo di testa a pochi istanti dal termine del match, con Pulgar che su rigore ha siglato il tris in pieno recupero. I viola chiudono il campionato a quota 49 punti, nella parte sinistra della classifica: il miglior modo per ripartire da Iachini anche nella prossima annata. Gli emiliani, invece, salutano la Serie A dopo tre stagioni di permanenza e non lo fanno certamente nel migliore dei modi, visto che la vittoria più recente resta quella contro il Parma nell’ultima partita prima del lockdown, mentre l’ultimo successo casalingo risale addirittura al match di andata proprio contro i ducali datato ottobre, per appena 20 punti totalizzati. I viola passano al 30′ del primo tempo con il secondo gol stagionale di Alfred Duncan: il centrocampista ghanese riceve da Chiesa e da dentro l’area fulmina Thiam. Gli emiliani reagiscono a stretto giro di posta e a sei minuti dall’intervallo trovano il pareggio con D’Alessandro. Quando tutto lasciava presagire al pareggio, dagli sviluppi di un calcio d’angolo battuto da Pulgar arriva il gol di Kouame con un colpo di testa perfetto, quindi in pieno recupero rigore per fallo di Bonifazi su Chiesa e Pulgar dal dischetto è implacabile mettendo a segno il definitivo 3-1 viola.
(ITALPRESS).

Coronavirus, 239 nuovi casi e 8 decessi

By RadioItaliaAnni60tv on 2 Agosto 2020 in TOP NEWS

ROMA (ITALPRESS) – Al 2 agosto, il totale delle persone che hanno contratto il coronavirus che causa il Covid-19 è di 248.070, con un incremento rispetto al 1° agosto di 239 nuovi casi. Lo rende noto il ministero della Salute. Il numero totale di attualmente positivi è di 12.456, con un decremento di un assistito rispetto al 1 agosto. Tra gli attualmente positivi, sono 42 (-1) in cura presso le terapie intensive. 708 persone sono ricoverate con sintomi, con un incremento di 3 pazienti rispetto al 1 agosto. 11.706 persone sono in isolamento senza sintomi o con sintomi lievi. Rispetto al giorno precedente i nuovi deceduti sono 8 e portano il totale a 35.154. Il numero complessivo dei dimessi e guariti sale invece a 200.460, con un incremento di 231 persone rispetto al 1 agosto. Il numero di tamponi effettuati nelle ultime ventiquattro ore ammonta a 43.269, per un totale di 6.916.765.
(ITALPRESS).

Hamilton precede Verstappen a Silverstone, Leclerc 3°

By RadioItaliaAnni60tv on 2 Agosto 2020 in TOP NEWS

SILVERSTONE (INGHILTERRA) (ITALPRESS) – Lewis Hamilton vince in modo incredibile il Gran Premio di Gran Bretagna e Charles Leclerc conquista a sorpresa il secondo podio stagionale. Clamoroso quanto accaduto a Silverstone dove nel finale di gara la Mercedes buca due gomme su entrambe le macchine dopo aver dominato il GP. Hamilton, a fatica, conserva la prima posizione davanti a Verstappen (secondo) che in maniera beffarda torna ai box per una nuova sosta mentre Bottas chiude la gara in undicesima posizione. Ringrazia la Ferrari che con Leclerc sale sul terzo gradino d el podio, dietro di lui Ricciardo, Norris, Ocon, Gasly, Albon, Stroll e Vettel, che con grande difficoltà si piazza in decima posizione. Due safety car in pista durante la gara: al 1° giro per un contatto Albon-Magnussen con il danese contro le barriere e al 13° giro a causa dell’incidente di Kvyat. Non classificato Hulkenberg: per il tedesco, chiamato a sostituire Perez positivo al Covid-19, un problema alla powerunit della sua Racing Point non gli ha permesso di partecipare alla gara.
(ITALPRESS).

Ponte di Genova, il collaudo statico ha dato esito positivo

By RadioItaliaAnni60tv on 2 Agosto 2020 in TOP NEWS

GENOVA (ITALPRESS) – Esito positivo per il collaudo statico del nuovo Ponte Genova San Giorgio.
Anas, dopo aver analizzato i risultati delle prove di carico effettuate sulla struttura, ha rilasciato il certificato di collaudo.
Ad agosto del 2019 Anas ha ricevuto l’incarico dal Commissario straordinario per la ricostruzione, Marco Bucci, di occuparsi sia del collaudo statico sia di quello tecnico-amministrativo del nuovo Ponte di Genova.
Le operazioni di collaudo statico sono state affidate ad Anas che ha messo in campo un team di suoi tecnici guidati dall’ingegnere Achille Devitofranceschi.
Nell’esercizio delle sue funzioni, Devitofranceschi è stato supportato da un team di 20 ingegneri Anas e, con particolare riferimento all’impalcato metallico, dall’Organismo di Ispezione Anas accreditato. Il collaudo statico ha previsto, in una fase iniziale, anche il controllo della qualità dei materiali utilizzati, la certificazione della loro idoneità e soprattutto le opportune verifiche di corrispondenza con quanto previsto dal progetto esecutivo. Per la verifica dei calcoli statici il collaudatore statico si è avvalso dei tecnici del Coordinamento Progettazione della Direzione Generale di Anas.
Concluse tali verifiche, il 19 luglio sono iniziate le prove di carico. I test, durati tre giorni, avevano l’obiettivo di verificare sperimentalmente la capacità strutturale del ponte e la sua risposta alle azioni impresse.
(ITALPRESS).

Strage di Bologna, Casellati “Basta con i segreti”

By RadioItaliaAnni60tv on 2 Agosto 2020 in TOP NEWS

BOLOGNA (ITALPRESS) – “Sono state uccise persone innocenti per colpire al cuore i valori della nostra democrazia, è inaccettabile ed è inaccettabile che ancora ci siano veli. Basta con i segreti”. Lo dice la presidente del Senato Elisabetta Casellati incontrando a Bologna alcuni parenti delle vittime della strage alla stazione del 2 agosto 1980.
“Sono qui – spiega la presidente del Senato – per testimoniare la vicinanza delle istituzioni oggi a voi familiari. Noi siamo grati perchè per 40 anni non vi siete mai dati per vinti nella ricerca della verità. Cercare la verità significa cercare giustizia e avere giustizia significa anche alzare quel velo di omissis che per 40 anni la nostra storia ha vissuto”. Casellati ha incontrato le famiglie delle vittime del Cortile d’onore di Palazzo d’Accursio insieme al sindaco di Bologna, Virginio Merola, al viceministro dell’Interno Vito Crimi e al presidente dell’Emilia-Romagna Stefano Bonaccini. La cerimonia è proseguita in piazza Maggiore. “E’ tempo – sottolinea Casellati – di aprire i fascicoli. E’ tempo di toglierli dai cassetti. Bologna non è più soltanto un caso giudiziario: è diventata un argomento storico!. E la storia non si scrive con i segreti di Stato, con i silenzi o con gli “omissis”. La storia si scrive con l’inchiostro indelebile della verità!”.
(ITALPRESS).

Sconfitta per i Pelicans di Melli nella notte Nba, super TJ Warren

By RadioItaliaAnni60tv on 2 Agosto 2020 in TOP NEWS

ORLANDO (USA) (ITALPRESS) – Sconfitta per i Pelicans di Nicolò Melli nella notte italiana della regular-season dell’Nba. Nella ‘bollà di Orlando, New Orleans si è arresa per 126-103 ai Los Angeles Clippers, trascinati dai 52 punti complessivi della coppia formata da Paul George e Kawhi Leonard. Per la 29enne ala reggiana, 8 punti, 1 rimbalzo e 3 assist in poco più di 25 minuti di impiego. Super prestazione di TJ Warren, che con un bottino personale di 53 punti permette a Indiana Pacers di mettere al tappeto per 127-121 i Philadelphia 76ers, a cui non bastano i 41 siglati da Joel Embiid. I Toronto Raptors si aggiudicano per 107-92 la sfida con i Los Angeles Lakers con 33 punti di Kyle Lowry, Miami Heat si impone per 125-105 sui Denver Nuggets con 22 di Jimmy Butler e Bam Adebayo.
(ITALPRESS).