Our News

Latest news from our blog

AMBIENTE: SVILUPPO SOSTENIBILE, UNIBO SECONDA NEL MONDO

AMBIENTE: SVILUPPO SOSTENIBILE, UNIBO SECONDA NEL MONDO

By RadioItaliaAnni60tv on 5 Aprile 2019 in NOTIZIE DALLA REDAZIONE

Arriva un nuovo riconoscimento internazionale per l’Alma Mater di Bologna. Questa volta l’Ateneo felsineo risulta essersi piazzato nella top 10 mondiale per lo sviluppo sostenibile, secondo l’inedita ‘University impact rankings’ stilata da Times higher education. La classifica, unica nel suo genere, monitora l’impatto positivo degli atenei sul tessuto sociale utilizzando i parametri indicati nell’Agenda 2030 dell’Onu. Nella prima edizione, che valuta circa 500 universita’, l’Alma Mater di Bologna compare al nono posto al mondo e al primo posto tra le italiane presenti. Guardando ai vari indicatori, l’Ateneo felsineo risulta quarto al mondo per ‘quality education’, ovvero per la capacita’ di offrire un’istruzione di qualita’, inclusiva e innovativa. Quarto posto anche per quanto riguarda la ‘gender equality’, ovvero l’attenzione alle politiche per l’uguaglianza di genere. Infine, l’Alma Mater e’ sesta al mondo per l’indicatore ‘decent work and economic growth’, che misura sia la qualita’ della ricerca in campo economico e sia la capacita’ di offrire ai propri studenti e laureati occasioni di contatto con il mondo del lavoro. Negli ultimi anni, l’Universita’ di Bologna ha adattato il proprio piano strategico collegandolo proprio agli obiettivi dell’Agenda 2030 dell’Onu, “in modo che tutte le proprie attivita’ trovino una corrispondenza diretta con azioni collegate alla sostenibilita’”. Inoltre, l’Alma Mater “monitora gli impatti diretti e indiretti della propria attivita’ istituzionale con una serie di report annuali e attraverso iniziative che puntano a coinvolgere e sensibilizzare l’intera comunita’ universitaria e non solo”, spiegano da Palazzo Poggi.