Our News

Latest news from our blog

BOLOGNA, FINANZA AL COSMOPROF: SEQUESTRATI 560MILA PRODOTTI

BOLOGNA, FINANZA AL COSMOPROF: SEQUESTRATI 560MILA PRODOTTI

By RadioItaliaAnni60tv on 22 Marzo 2019 in NOTIZIE DALLA REDAZIONE

Sono quasi 560mila, per un valore di circa 2,3 milioni di euro, i prodotti per la cura della persona e gli accessori non sicuri o non conformi alle norme comunitarie sequestrati dalla Guardia di finanza di Bologna nell’ambito dei controlli svolti in Fiera in occasione del Cosmoprof, la manifestazione dedicata alla dermocosmesi a cui hanno partecipato espositori ed esperti del settore provenienti da circa 70 Paesi, con oltre 3.000 stand. In particolare, fanno sapere le Fiamme gialle, i militari hanno sottoposto a sequestro: 29 apparecchi elettrici per la cura delle unghie, pericolosi in quanto privi del marchio ‘Ce’ e centinaia di migliaia di prodotti ed accessori non sicuri (tra cui prodotti di bellezza, cosmetici per la cura del viso, profumi, gel, lozioni, smalto per unghie, adesivi per unghie), tutto posto in vendita senza alcuna indicazione circa la provenienza e composizione potenzialmente dannosi per la salute. Sequestrate, inoltre, 190 forbici per parrucchieri, sprovviste di qualsiasi indicazione sulla provenienza, e due phon risultati contraffattii’. Inoltre, proseguono i finanzieri, sono stati eseguiti 67 controlli in materia di scontrini e ricevute fiscali, che hanno portato alla contestazione di 45 mancate emissioni. Alla fine sono stati denunciati “due soggetti, un cinese e un italiano, per il reato di contraffazione, mentre altre nove persone, sono state segnalate per violazioni al Codice del consumo.