Our News

Latest news from our blog

COVID-19, BOLOGNA: CENA SUL CRESCENTONE IL 2 SETTEMBRE

COVID-19, BOLOGNA: CENA SUL CRESCENTONE IL 2 SETTEMBRE

By RadioItaliaAnni60tv on 11 Agosto 2020 in NOTIZIE DALLA REDAZIONE

Un evento per ringraziare il personale sanitario impegnato nell’emergenza Coronarivus. Una serata sotto le stelle con ospiti e personaggi legati alla città di Bologna e non solo. La cena sul Crescentone in piazza Maggiore a Bologna proposta da Romano Prodi si fara’. A ufficializzare l’evento, in programma mercoledi’ 2 settembre, sono la Regione e il Comune di Bologna. Sara’ su prenotazione per 400 persone e farà parte di un’iniziativa piu’ ampia dedicata alla raccolta fondi per gli ospedali cittadini. Da oggi i posti a tavola sono prenotabili sul sito di Bologna Welcome a un costo di 50 euro a persona. Una parte dei posti sara’ riservata gratuitamente a medici e infermieri. Tutti i fondi raccolti, al netto delle spese vive per organizzare la cena, saranno devoluti ai nosocomi bolognesi. In caso di maltempo la serata di svolgera’ a Palazzo Re Enzo. L’iniziativa, chiamata “Ripartire dopo il Covid, storie di sport”, vede la collaborazione di Alleanza delle Cooperative, Ascom, Cia, Cna, Coldiretti, Confagricoltura, Confartigianato, Confesercenti e Unindustria Emilia. In piazza Maggiore si alterneranno ospiti e personaggi legati a Bologna (ma non solo) e lo sport – spiegano gli organizzatori – “sara’ lo spunto per raccontare storie di impegno e rinascita”. “Non potevamo non accogliere la proposta lanciata da Romano Prodi, una proposta che ha molto a che fare con lo spirto di questa terra solidale e accogliente”, le parole dell’assessore alla sanità della Regione Emilia-Romagna Raffaele Donini. “Daremo un messaggio di ringraziamento e di accoglienza, da Piazza Maggiore al resto del mondo”, ha aggiunto l’assessore alla cultura di Palazzo d’Accursio Matteo Lepore.