Our News

Latest news from our blog

ECONOMIA, UNIONCAMERE: CALANO FATTURATO E ORDINI IN ARTIGIANATO

ECONOMIA, UNIONCAMERE: CALANO FATTURATO E ORDINI IN ARTIGIANATO

By RadioItaliaAnni60tv on 5 Febbraio 2020 in NOTIZIE DALLA REDAZIONE

Male l’industria, benino le costruzioni. L’artigianato in Emilia-Romagna va ancora a due velocita’. Si conferma, come rileva l’indagine congiunturale di Unioncamere sul terzo trimestre 2019, la forte tendenza negativa della produzione artigiana nell’industria che si riduce del 2%. Al contrario, torna a crescere il volume d’affari delle imprese artigiane dell’edilizia (+0,9%), che cosi’ chiudono una breve fase di recessione. La produzione industriale si e’ ridotta del 2% rispetto all’anno precedente. L’andamento del fatturato ha anch’esso confermato la tendenza negativa. Le previsioni per il futuro sono tutt’altro che rosee, visto che si registra una caduta degli ordini. Continua, intanto, l’emorragia delle imprese, di almeno due punti percentuali. La tendenza negativa domina tutti i macro-settori ed e’ determinata soprattutto dall’industria metallurgica e delle lavorazioni metalliche, dalla moda, dall’aggregato delle altre industrie manifatturiere e dell’industria alimentare. Per forma giuridica, deriva dalla sensibile riduzione delle societa’ di persone e delle ditte individuali, nonostante l’aumento delle societa’ di capitale. Cresce invece il volume d’affari delle imprese artigiane attive nelle costruzioni: nel settore continua il calo del numero di aziende attive, ma la diminuzione è in netta frenata.