Our News

Latest news from our blog

FASE2, LAVORO: IN E-R E’ RECESSIONE

FASE2, LAVORO: IN E-R E’ RECESSIONE

By RadioItaliaAnni60tv on 22 Giugno 2020 in NOTIZIE DALLA REDAZIONE

Nonostante la piena fase2, grava ancora un macigno sopra le piccole e medie imprese Un’indagine realizzata da Confartigianato nella prima metà di giugno conferma il calo dei fatturati: nel bimestre aprile-maggio le imprese segnalano perdite del 46,7% (con un picco del 55,4% per le attivita’ legate al settore del turismo). Dal sondaggio tra gli imprenditori emerge, inoltre, una chiara difficolta’, per gli imprenditori, a valutare l’andamento futuro del mercato. Oltre il 50% dichiara incertezza e vede non prima del 2021 il recupero di una condizione pre-covid. Una situazione che ha inevitabili riflessi sul lavoro, tanto che i sindacati parlano di quadro drammatico, relativamente alla cassa integrazione in Emilia-Romagna. La Cgil ha aggiornato infatti i dati (tra aprile e maggio 131 milioni di ore in tutta la regione) e ha rilanciato l’allarme occupazione. Si tratta infatti di una quantita’ di ammortizzatori sociali superiore a quella di tutto l’anno 2010, il peggiore della crisi (allora furono 118,4 milioni di ore) e superiore anche a quelle dell’intero quadriennio 2016-2019, quando furono 121,7 milioni. “Sono dati impressionanti”, commenta in una nota la Cgil Emilia-Romagna, che chiede a viale Aldo Moro di mettere al centro un nuovo patto per il lavoro e per il clima. In cima all’agenda rimane poi il pressing al Governo perché acceleri i tempi per l’erogazione della cassa integrazione, a estendere oltre il 40% l’anticipo Inps per i lavoratori le cui imprese non anticipano la cassa, prolungare gli ammortizzatori e il blocco dei licenziamenti fino a fine anno.