Our News

Latest news from our blog

LAVORO: IN E-R “NEET” CALATI DEL 25% IN 5 ANNI

LAVORO: IN E-R “NEET” CALATI DEL 25% IN 5 ANNI

By RadioItaliaAnni60tv on 10 Ottobre 2019 in NOTIZIE DALLA REDAZIONE

Si chiamano tecnicamente neet: sono i giovani tra i 15 e i 29 anni che non lavorano e non studiano; inattivi insomma. E se la Sicilia è la regione in Italia capofila per questo fenomeno (che incide per il 38,6%), e l’Italia si è guadagnata il triste primato in Europa, in Emilia-Romagna i neet si sono ridotti di un quinto negli ultimi cinque anni. A dirlo e’ viale Aldo Moro, che si dice pronta a varare la nuova fase del programma europeo Garanzia Giovani per il biennio 2019-2020. Nella prima fase, avviata a maggio 2014, sono stati oltre 130.000 i ragazzi che hanno realizzato un percorso di formazione e inserimento nel mondo del lavoro, con un investimento di circa 41 milioni di euro. In Emilia-Romagna, i cosiddetti ‘Neet’ sono passati dal 20,6% del 2014 al 15,4% del 2018. Per il nuovo capitolo di Garanzia Giovani, dice la Regione, sono a disposizione 25 milioni di euro. I ragazzi interessati devono aderire iscrivendosi al portale online Lavoro per te. Entro 30 giorni saranno chiamati dai centri per l’impiego per fissare un primo colloquio, col quale verranno informati sulle opportunità date dal programma e orientati nella scelta dei servizi a disposizione tra formazione, inserimento e accompagnamento al lavoro, tirocini e sostegno all’auto-imprenditorialità. Progetti personalizzati che saranno poi realizzati nel concreto dai soggetti privati accreditati dalla Regione.