Our News

Latest news from our blog

PIACENZA: SPARO’ A LADRO, IMPRENDITORE SCONTA PENA CON I DISABILI

PIACENZA: SPARO’ A LADRO, IMPRENDITORE SCONTA PENA CON I DISABILI

By RadioItaliaAnni60tv on 29 Giugno 2020 in NOTIZIE DALLA REDAZIONE

Angelo Peveri, imprenditore piacentino condannato a quattro anni e sei mesi di carcere per il tentato omicidio di un uomo che aveva sorpreso a rubare nel suo cantiere, riparte da un’orto sociale al fianco di giovani portatori di handicap. Lo riporta il quotidiano piacentino Libertà. L’imprenditore è stato destinato a una misura alternativa fuori dal carcere e nei giorni scorsi ha iniziato a lavorare in un’azienda agricola a Borgonovo, che ospita laboratori e occasioni di incontro con persone diversamente abili. Il percorso di riabilitazione del 57enne è stato stabilito dall’Ufficio di esecuzione penale esterna di Reggio Emilia. “Per qualche ora, una volta alla settimana – fa sapere l’uomo, contattato telefonicamente dal quotidiano – passo un po’ di tempo con un gruppo di bambini speciali. Si tratta di momenti di crescita”. La vicenda di Peveri risale al 2011: nella notte del 6 ottobre sorprese alcuni ladri intenti a rubare taniche di gasolio nel cantiere della sua ditta e impugnò il fucile per fermarli, ferendo gravemente uno di loro. L’anno scorso la condanna definitiva. Ad agire insieme all’imprenditore ci fu un suo dipendente, condannato a quattro anni e due mesi.Peveri entrò in cella il 19 febbraio 2019, ricevendo nelle settimane successive anche la visita dell’allora vicepremier Matteo Salvini. Poco più di un anno dopo, nell’aprile di quest’anno, l’uomo è tornato a casa dopo che il tribunale di sorveglianza di Bologna aveva accolto la richiesta di affidamento ai servizi sociali avanzata dai suoi difensori.