Our News

Latest news from our blog

RIFIUTI: E-R PRIMA IN ITALIA PER RACCOLTA DI CARTA E CARTONE

RIFIUTI: E-R PRIMA IN ITALIA PER RACCOLTA DI CARTA E CARTONE

By RadioItaliaAnni60tv on 10 Luglio 2019 in NOTIZIE DALLA REDAZIONE

L’Emilia-Romagna svetta nel rapporto nazionale sulla raccolta di carta e cartone diffuso dal consorzio Comieco che monitorizza lo smaltimento di questo tipo di rifiuto. Se nella classifica italiana il Sud migliora, il Nord si conferma capofila e il Centro rimane stabile, a livello pro capite la nostra e’ stata la regione piu’ brillante con oltre 90 chili per abitante di cartae cartone, seguita dal Trentino-Alto Adige e dalla Valle d’Aosta. Mezzo milione di tonnellate, è quanto raccolto nell’ultimo anno in fatto di carta e cartone, in una regione – sottolinea il Comieco – terra del packaging e degli imballaggi a livello mondiale. Nella sola Bologna, viene poi specificato, la raccolta differenziata per questo tipo di rifiuto ha superato la soglia del 50% quest’anno e vede nel mirino l’obiettivo del 70% entro la fine del 2020, stabilito dalla legge regionale: rivoluzionario in questo senso, l’introduzione della cosiddetta carta smeraldo (per aprire la calotta) nel centro storico e la conseguente progressiva eliminazione dell’indifferenziato porta a porta. Rimangono poi validi i risultati sulla raccolta differenziata regionale, presentati di recente: l’Emilia-Romagna nel 2018 ha segnato il 68% di raccolta e in 128 Comuni, il 39% dei 329 totali, si e’ gia’ superato con due anni di anticipo l’obiettivo del 73% fissato dal piano regionale dei rifiuti al 2020. Un risultato a portata di mano, visto che solo nell’ultimo anno la separazione dei rifiuti ha compiuto un netto balzo in avanti di 3,7% rispetto al 2017.