Our News

Latest news from our blog

SCUOLA, DISTURBI DELL’APPRENDIMENTO: CRESCONO SEGNALAZIONI

SCUOLA, DISTURBI DELL’APPRENDIMENTO: CRESCONO SEGNALAZIONI

By RadioItaliaAnni60tv on 9 Luglio 2019 in NOTIZIE DALLA REDAZIONE

Non accenna a fermarsi l’aumento degli alunni affetti da Dsa nelle scuole dell’Emilia-Romagna, tecnicamente disturbo specifico dell’apprendimento. Una crescita definita “impetuosa” dallo stesso Ufficio scolastico regionale. Nel 2018-2019 sono state 29.812 le segnalazioni, ovvero quasi il 5% degli alunni iscritti alle scuole di ogni ordine e grado in Emilia-Romagna, un aumento di quasi un punto percentuale rispetto all’anno precedente. A livello provinciale, si va dal picco di Modena (6,4% del totale) al minimo di Piacenza (3,7%). La crescita però si nota ancora di piu’ andando a guardare i dati della prima rilevazione, nell’anno scolastico 2012-2013, quando i casi di Dsa furono 10.526, quasi un terzo degli attuali. Nello stesso periodo, il numero di studenti disabili e’ salito del 36%, mentre la popolazione scolastica complessiva dell’Emilia-Romagna e’ aumentata appena del 2,1%. A livello nazionale, gli alunni con Dsa sono il 3,2% del totale, un dato dunque nettamente inferiore a quello emiliano-romagnolo, che secondo l’Usr e’ dovuto in particolare al “ritardo con cui il sistema diagnostico dei Dsa va sviluppandosi in alcune regioni. La quota piu’ consistente di studenti segnalati in Emilia-Romagna e’ alle superiori, che e’ anche il grado di scuola con l’aumento maggiore negli ultimi sei anni: spiccano gli istituti professionali, il 61% degli studenti affetti è di sesso maschile e per la maggior parte di nazionalità italiana.