skip to Main Content

COVID-19: AL VIA DA OGGI LE PRENOTAZIONI PER IL RICHIAMO A OVER 40

Prendono il via oggi le prenotazioni per le terze dosi di vaccino anti-Covid, aperte alla platea di persone che va dai 40 ai 59 anni di età e che abbia trascorso almeno 6 mesi dall’ultima inoculazione.

Le Regioni hanno ricevuto il via libera dal Commissario Figliuolo: Emilia-Romagna e Marche hanno deciso di aprire le agende.

Da Piacenza a Rimini si parla di oltre un milione e 100.000 persone che da oggi possono programmare il richiamo booster. In regionele prenotazioni per la prima dose di vaccino nel caso degli over 40 sono iniziate lo scorso 17 maggio, con la maggior parte delle somministrazioni avviate a inizio giugno: quindi per la stragrande maggioranza dei cittadini appartenenti a questa fascia di età i sei mesi scadranno a inizio dicembre.

Al momento quelli che hanno ricevuto la terza dose sono perlopiù personale sanitario, cittadini vaccinati da almeno sei mesi con l’unica dose di Johnson&Johnson, cittadini ad alta fragilità a partire da trapiantati e immunodepressi.Per prenotarsi i canali sono i soliti: Cup, Fascicolo Sanitario Elettronico, farmacie, medici di famiglia.

Le somministrazioni avverranno nel Hub già predisposti. Nelle Marche la platea interessata da questo tipo di vaccinazione (40-59 anni) conta 346mila persone, ma ad oggi quelli che hanno maturato i 6 mesi dalla seconda dose sono in 115.297. Ma la regione del picchio apre da oggi anche ai caregiver la possibilità di fare il richiamo: si tratta di oltre 34mila persone, la regione stima che meno della metà abbia maturato i 6 mesi. Per prenotare, confermata la piattaforma di Poste Italiane, possibile farlo anche sul sito istituzionale della Regione. Somministrazioni nei punti vaccinali di popolazione, negli ambulatori dei medici di famiglia e nelle farmacie.

Back To Top